Le Libraie

Bianca: Appassionata di viaggi, di musica e di cibo. Non smette di organizzare vacanze in qualche angolo sperduto della terra, comprare biglietti per concerti e ingrassare assaggiando di tutto e di più!

É affascinata dal mondo delle fiabe perché spesso basta un “C’era una volta…” per volare con la fantasia nei luoghi più meravigliosi.

Teresa: Adora le passeggiate in montagna e i laghi alpini, anche se è nata e cresciuta sul mare calabro, e ha una strana passione per i borghi disabitati. Ama il silenzio ma non ci sa stare: chiedetele tutti i consigli che volete ma siate consapevoli dei rischi che correrete nel farlo! E’ una divoratrice di libri e di formaggio.
Cerca sempre un modo per trasmettere ogni sua passione o fissazione del momento ai suoi amici, è molto persuasiva e c’è chi assicura che riuscirebbe a vendere persino il ghiaccio agli eschimesi per cui aspettatevi i laboratori più disparati: dall’arte alla cucina calabrese, dalla saponificazione all’autoproduzione di birra…ecc ecc…

Cos’è LeAltalene?
Una libreria-caffetteria family-friendly, specializzata nell’editoria per l’infanzia dove trovare libri, manuali e giochi educativi, in cui la condivisione e la diffusione di cultura comune sono le formule magiche per rendere la vita più leggera.

Un angolo caldo e confortevole come la vecchia poltrona di casa su cui ci si accoccola per leggere un libro e sorseggiare una tazza di tè, nel pieno centro di una città apparentemente fredda ed austera come Torino.

Un rifugio per tutti coloro che hanno a cuore la qualità del tempo, per chi ha voglia di rilassarsi sfogliando un buon libro di fronte ad un caffè, per chi vuole fare merenda con prodotti sani e stagionali, per chi ha voglia di condividere esperienze ed idee, imparare e giocare con i propri figli in un ambiente creativo pensato apposta per i più piccoli ma anche per i loro accompagnatori.

Un posticino tranquillo si, ma non troppo!

A Le Altalene tutti possono appassionarsi di storie e fiabe, ascoltare musica, pasticciare, manipolare e colorare, partecipare a laboratori, corsi, degustazioni, fare festa, divertirsi ed intraprendere percorsi fatti di esplorazione e suggestioni.

E per tutte le mamme, i papà, i nonni, le tate e tutti coloro che ne hanno bisogno, offriamo un angolo, completamente gratuito, per poter scaldare la pappa, allattare o cambiare il pannolino in un ambiente sicuro, attrezzato e confortevole.

Abbiamo anche tantissimi testi che potete sfogliare, leggere, regalare e barattare!
Quanti libri avete in casa a prendere polvere su uno scaffale?
I libri sono dei perfetti messaggeri, quelli che a noi non sono piaciuti potrebbero interessare e cambiare la vita di qualcun’altro, e allora perché non condividerli e scambiarli?

Perchè LeAltalene?
LeAltalene è il frutto di un percorso iniziato nel 2017 quando, insieme ad altre quattro ragazze, abbiamo dato vita a “InSospeso”: un’associazione di promozione sociale.

Il nome, “In Sospeso”, era un riferimento all’antica tradizione napoletana del “caffè sospeso”, per cui, chi ordinava un caffè al bar ne pagava due, lasciandone “in sospeso” uno a beneficio di uno sconosciuto.
Un gesto solidale che sintetizzava il senso dell’associazione e che portiamo nel nostro nuovo progetto continuando a promuovere valori quali la condivisione, la cultura dell’inclusione, la socializzazione e la valorizzazione delle differenze.

Dopo un anno passato tra laboratori ed eventi con grandi e piccini, abbiamo capito che era arrivato il nostro momento di lavorare per realizzare uno spazio diverso in cui coniugare le nostre passioni e i nostri desideri!

È cosi che sono nate LeAltalene.
Il sogno che si realizza, il punto di partenza di un progetto ambizioso ma bellissimo!
E cos’è l’altalena se non una panchina…InSospeso??
Una panchina, come quelle che si trovano nei parchi o nelle piazze, fruibile da chiunque voglia fermarsi a fare una sosta, a leggere il giornale o ad aspettare qualcuno a cui si è dato appuntamento.
Una panchina che però va su e giù!
Una giostra insomma, che ha fatto e fa divertire bambini di ieri e di oggi.
Divertente se si aumenta la velocità, rilassante e conciliante con la lettura e una tazza di the, ad esempio, se ci si lascia solo un po’ dondolare…